GOMME DA MOTO

QUALE PREUMATICO DA MOTO SCEGLIERE?

QUAL E’ LA GOMMA GIUSTA PER LA MOTO?

Scegliere la gomma giusta per la moto non è impresa facile, soprattuto per un neofita, con questo articolo cercherò di spiegarti quali sono le caratteristiche e le principali differenze che ci sono tra le diverse tipologie di gomme per moto.

QUANTE TIPOLOGIE DI GOMME ESISTONO?

Andiamo adesso ad analizzare quante tipologie di gomme per moto esistono, nello specifico parleremo di gomme per moto MAXI-ENDURO.

  • GOMME STRADALI;
  • GOMME SPORT-TOURING;
  • GOMME DUAL-SPORT O ON-OFF-ROAD;
  • GOMME DA OFF ROAD.

QUAL E’ LA DIFFERENZA TRA GOMME STRADALI, SPORT-TOURING, DUAL SPORT E GOMME DA OFF ROAD??

GOMME STRADALI

Come dice la parola stessa sono delle gomme adatte all’uso su strada, ne esistono in commercio di vario tipo, esistono gomme monomescola, bimescola o addirittura trimescola, la principale differenza tra le 3 tipologie di gomme è appunto la differente tipologia di mescola presente sulle varie sezioni, le gomme monomescola hanno una sola tipologia di gomma su tutto lo pneumatico, le bimescola sono prodotte con una gomma piu dura e quindi piu resistente alle lunghe percorrenze sulla sezione centrale e più morbida sulla sezione piu vicina alla spalla, lo stesso principio vale per la trimescola solo che si utilizzano 3 tipologie di gomma anzichè due.

Le gomme stradali hanno all’interno del battistrada degli intagli, più o meno numerosi in base ai vari modelli, essi servono a lasciar defluire l’acqua presente sull’asfalto garantendo un maggior grip.

GOMME SPORT-TOURING

Le gomme da sport-touring sono state progettate per le nostre “MUCCHE” , ci garantiscono un maggiore chilometraggio e soprattutto sono costruite con carcasse resistenti al grande peso delle nostre maxi-enduro garantendo un’ottima aderenza sul bagnato e sull’asciutto,a differenza delle gomme prettamente stradali hanno un profilo leggermente più arrotondato e quindi sono meno aggressive nella caduta in piega, anche i questo caso esistono varie soluzioni di mescola.

GOMME DUAL-SPORT

Queste gomme sono state create e progettate per permettere l’uso delle nostre moto sia su strade bel asfaltate che in fuoristrada, ovviamente sono gomme che per forza di cose hanno dovuto accettare dei compromessi , quindi non hanno la stessa tenuta delle stradali su asfalto e non hanno la stessa tenuta e trazione delle gomme da off-road in fuoristrada, ne esistono di vario tipo, alcune leggermente più votate all’uso stradale, altre più votate all’uso off-road, tutto questo dipende dalla tipologia e dalla dimensione degli intagli o scanalature presenti sul battistrada, ovviamente maggiori e più grandi sono le scanalatue e maggiore sarà l’attitudine della gomma al fuoristrada.

GOMME DA OFF-ROAD

Queste gomme hanno a differenza delle precedenti una carcassa ancor più resistente, hanno un vero e proprio tassello al posto del battistrada, posso essere utilizzate anche su strada, ma meglio se per brevissimi tratti, hanno una maggiore trazione su terreni fangosi o sabbiosi rispetto alle dual-sport ma se usate per lunghi tratti stradali entrano in crisi deteriorandosi velocemente a causa della loro differente mescola e alla maggior resistenza al rotolamento dovuta alla presenza di tasselli.

QUALE GOMMA SCEGLIERE PER LA MOTO

In base a tutte le caratteristiche che ho descritto precedentemente sarete in grado di scegliere la giusta gomma per la vostra moto.

per il mio viaggio in Islanda in cui ho incontrato varie tipologie di terreno, tra cui asfalto, sabbia, roccia vulcanica, guadi ecc… ho scelto di utilizzare una gomma on-off-road con un tassello più marcato, nello specifico ho scelto le MITAS E07

ECCO COME SI SONO COMPORTATE IN ISLANDA

Rispondi