COME SOSTITUIRE L’OLIO ALLA COPPIA CONICA/CARDANO SU UNA BMW GS

Noi motociclisti sappiamo bene quanto sia importante la cura e la manutenzione della nostra moto, mi riferisco soprattutto a tutti i moto turisti e moto avventurieri, bisogna imparare a fare tutto da soli, non solo per risparmiare qualche soldo che non guasta mai ma soprattutto per necessità, se ci si trova sul Sahara o sugli altopiani della Mongolia non sempre c’è un meccanico competente a disposizione quindi impariamo ad effettuare la manutenzione da soli.

Ti starai sicuramente chiedendo se sei in grado di farlo, ma soprattutto se sei in grado di farlo senza rischiare di far danni, dico bene? Mettiti comodo e se ti va dedica 5 minuti alla lettura di questo articolo.

In questo tutorial Ti spiegherò passo per passo come effettuare da solo ed in sicurezza la manutenzione ordinaria della coppia conica che spesso viene chiamata erroneamente cardano su una bmw gs, nello specifico spiegherò come effettuare il tagliando alla coppia conica sulla mia BMW R1150GS.

Se possiedi un’altro modello di BMW GS non preoccuparti , questo tutorial sarà utilissimo anche per te.

Per prima cosa dobbiamo avere con noi il materiale necessario per effettuare il tagliando senza intoppi:

Adesso che abbiamo tutto l’occorrente non ci resta che metterci a lavoro e cominciare la vera e propria manutenzione alla nostra moto.

Per prima cosa dobbiamo indossare il casco , salire sulla nostra BMW GS, accenderla e andare a fare un bel giro per far sì che l’olio all’interno della coppia conica si scaldi per bene e diventi più fluido in modo tale da fuoriuscire completamente e con più facilità.

Riportiamo la nostra BMW GS in garage e cominciamo a lavorare sul serio.

Prendiamo la nostra brugola da 8 mm e andiamo a svitare il tappo di carico olio, una volta svitato completamente andiamo a rimuovere la vecchia guarnizione e diamo una bella pulita con carta assorbente al tappo di carico olio.

Posizioniamo il contenitore di raccolta per l’olio esausto sotto il tappo di scarico olio, allentiamo il tappo con la chiave combinata da 17 mm (nel mio caso ho un tappo di scarico olio con testa esagonale perché ho sostituito l’originale con un tappo magnetico) dopodiché svitiamo completamente a mano di tappo di scarico olio, rimuoviamo la vecchia guarnizione e puliamo con carta assorbente il tappo di scarico olio, lasciamo che l’olio fuoriesca completamente.

Una volta che l’olio è fuoriuscito completamente diamo una bella pulita alle sedi di carico e scarico olio con l’utilizzo della solita carta assorbente.

Prendiamo ora il nostro tappo di scarico olio ed inseriamo una nuova guarnizione, che sia in rame o alluminio è indifferente, svolgono entrambe la solita funzione, avvitiamola nella sua sede e serriamola alla coppia prescritta da BMW che è di 23 Nm.

Non ci resta che riempire la coppia conica con l’olio nuovo, quindi apriamo il nostro olio per ingranaggi e versiamolo attraverso il foro di carico olio, la quantità prescritta da BMW e di 250 cl , quindi un quarto di litro.

Prendiamo il tappo di carico olio, inseriamo una nuova guarnizione e avvitiamolo sul foro di carico, utilizzando la brugola da 8 mm, serriamo il tappo a 23 Nm, esattamente la stessa coppia di serraggio del tappo di scarico olio.

Diamo una bella pulita al cardano / coppia conica ed il gioco è fatto.

Come potete vedere è un lavoro di manutenzione semplicissimo che può essere effettuato da chiunque sappia svitare o avvitare un bullone.

Se avete ancora dei dubbi guardate il video che ho realizzato.

Rispondi